Segni e Impronta

Corso di ecodesign

Riciclo riusoin America quest’antica virtù sembra recuperata agli studenti che, per adattarsi a tempi di tristi congiunture economiche come questi,  si reinventano designer e arredatori di casa propria, lanciando una tendenza di arredo che interesse anche designer affermati e aziende di alto profilo, di questo fenomeno scrive il New York Times definendola tendenza «on the cheap». Da noi, qualche avvisaglia era giunta già durante quella grande kermesse mondiale che è il Salone del mobile di Milano – in particolare nel Salone Satellite, dedicato alle idee di giovani e giovanissime menti – dove abbiamo visto oggetti destinati alla discarica declinati in originali oggetti d’arredo. In questo percorso impareremo a riconoscere le caratteristiche dei materiali, tecniche di restauro, possibilità di scomposizione e ri- composizione, stile e decorazione. Questo progetto oltre a stimolare fantasia e creatività, rendere ai partecipanti una capacità manuale, insegna a guardare oltre e a vedere il “bello” anche dove apparentemente non c’è. E’ un esperienza che induce a riflettere su come le “cose” possono cambiare attraverso un percorso, mettendo in campo le proprie risorse.